Orario di apertura: dal Martedì al Sabato dalle ore 8:00 alle ore 19:45, Domenica dalle ore 8:00 alle ore 19:00 orario continuato. Chiuso il lunedì.
Menu

Azienda

Il cuore della famiglia

Gastronomia

L'anima

Bistrot

I sensi

Schermata 2019-04-11 alle 15.08.11.png

Gli orari di gastronomia e bistrot nei giorni di Pasqua e Pasquetta

pasqua-01.png

Il menù di Pasqua 2019

aperto-02.png

Venerdì 22 e sabato 23 il bistrot del bacalà aperto anche a cena

post.png

San Valentino 2019

Schermata 2019-01-14 alle 14.50.05.png

Vi Oro January - Sotobotega aperto anche a cena!

cover evento_50mesi-02.png

Sabato 8 Dicembre: il panettone Maistrello

Schermata 2018-11-28 alle 10.25.18.png

È arrivato il Menù delle Feste 2018

cena con gli spiriti-02.png

Venerdi 23 Novembre al SotoBotega: Barolo e tartufo

cover evento_crudo-02.png

Sabato in plateatico: salame gentile e grissini Maistrello

cover evento_crudo-02.png

Sabato in plateatico: sopressa e pan biscotto

cena con gli spiriti-02.png

A cena con gli spiriti: la distilleria Schiavo

cover evento_bacala-04.png

Sabato in plateatico: bacalà alla vicentina

aperto-02.png

SotoBotega Apertura Straordinaria

cover evento_crudo-02.png

Prosciutto Crudo di Parma

Locandina-06.png

Sabato: Notte Bianca - Musica & Bistrot

post_pasqua-01.png

Pasqua e Pasquetta sempre Aperto

post.png

E' arrivato il menu di Pasqua

Schermata 2018-02-09 alle 12.28.14.png

Il menu di San Valentino

Schermata 2018-01-08 alle 17.24.39.png

VicenzaOro Gennaio - Bistrot del bacalà aperto tutte le sere

 

La Gastronomia

È qui dove tutto è cominciato. Osvaldo Boscolo fondò nel 1971 in Corso Palladio, nel cuore del centro storico di Vicenza, IL CEPPO, negozio destinato a diventare uno tra i più celebrati nell'ambito della gastronomia vicentina.

A Vicenza Il Ceppo rappresenta un punto di riferimento per la gastronomia di alta qualità: specializzato nella creazione e vendita di PIATTI PRONTI tipici della città, tra cui il BACCALÀ ALLA VICENTINA, il BACCALÀ MANTECATO, il RAGÙ DI ANATRA, offre anche un vasto assortimento di SALUMI E FORMAGGI locali, nazionali ed esteri.

Ogni giorno gli chef Paolo Motterle e Marco Magrin cucinano espressamente i prodotti della gastronomia appoggiati dall’esperienza di Ivana e Maria Giovanna per farvi trovare prodotti di altissima qualità e le specialità di stagione.

Le idee innovative nel settore, l'attenzione ai particolari sia nella scelta delle materie prime che nella presentazione del prodotto hanno caratterizzato il successo di questa realtà. Valori che i fondatori hanno trasmesso con amore e passione ai quattro figli: Riccardo, Ivana, Maria Giovanna e Maurizio e che oggi puoi ritrovare in ogni piatto firmato dalla Gastronomia Il Ceppo.

 
 

La storia sotto i nostri piedi

La storia di una famiglia si intreccia a quella una città: Vicenza. Dove sorge il Bistrot del Baccalà, nel SOTOBOTEGA del negozio gastronomico, avrete il privilegio di camminare sopra ad una strada romana che attraversava il centro storico della città, potrete ammirare volte palladiane e reperti in terracotta del XVI secolo, dei quali la famiglia Boscolo è stata nominata CUSTODE.

Le nostre ricette

Baccalà alla Vicentina

La ricetta approvata dalla “Venerabile Confraternita del Baccalà alla Vicentina”

 

Ingredienti per 12 persone:

1 kg di stoccafisso secco • 250 gr di cipolle • ½ lt di olio extra vergine di oliva • ¾ sarde o acciughe sotto sale • ½ lt di latte fresco   poca farina bianca   50 gr di grana grattugiato   un ciuffo di prezzemolo   sale e pepe

 

Preparazione:

Ammollare lo stoccafisso, già ben battuto, in acqua fredda, cambiandola ogni 4 ore, per 2-3 giorni. Levare parte della pelle.

Aprire il pesce per il lungo, togliere la lisca e tutte le spine. Tagliarlo a pezzi quadrati possibilmente uguali. Affettare finemente le cipolle; rosolare in tegamino con un bicchiere d'olio, aggiungere le sarde o acciughe dissalate, diliscate e tagliate a pezzetti; per ultimo, a fuoco spento, unire il prezzemolo tritato.

Infarinare i vari pezzi di stoccafisso, irrorarli con il soffritto preparato, poi disporli uno accanto all'altro, in un tegame di cotto o di alluminio, oppure in una pirofila (sul cui fondo si sarà versata, prima, qualche cucchiaiata di soffritto); ricoprire il pesce con il resto del soffritto, aggiungendo anche il latte, il grana, il sale e il pepe. Unire l'olio fino a ricoprire tutti i pezzi, livellandoli. Cuocere a fuoco molto dolce per 4 ore e mezza circa, muovendo di tanto in tanto il recipiente senza mai mescolare.

In termine vicentino questa fase di cottura si chiama “ pipare” . Solamente l'esperienza saprà definire l'esatta cottura dello stoccafisso che, da esemplare a esemplare, può differire, di consistenza. Servire ben caldo con polenta in fetta: il “ Baccalà alla vicentina” è ottimo anche dopo un riposo di 12-24 ore.

Baccalà Mantecato

La ricetta approvata dalla “Venerabile Confraternita del Baccalà alla Vicentina”

 

Ingredienti per 4 persone:

800 gr di Baccalà già ammollato • 1 ciuffo di prezzemolo • 200 ml di olio extravergine di oliva • 1 spicchio di aglio • 200 ml lt di latte fresco   pepe quanto basta   sale quanto basta

 

Preparazione:

Per preparare il baccalà alla veneziana iniziate mettendo lo stoccafisso per almeno 24 ore in ammollo in acqua corrente, lasciando scorrere un filo d'acqua, oppure cambiando spesso l'ammollo. Poi tagliatelo a pezzi. Trascorso questo tempo ponetelo in un tegame coprendolo con acqua fredda e con 150 ml di latte, salate leggermente e portate a ebollizione, schiumando di tanto in tanto. Cuocete il baccalà per circa 20 minuti, fino a che sarà ben cotto e tenero (se fosse necessario lasciatelo 10 minuti in più). Scolate il baccalà e pulitelo, privandolo delle lische e della pelle, poi riducetelo a pezzettini e mettetelo in una ciotola.

Con un cucchiaio di legno (o in una planetaria), mescolate energicamente il baccalà, aggiungendo l’olio a filo, come nella preparazione di una maionese. Otterrete una crema compatta e omogenea, di aspetto lucido e con ancora qualche pezzo intero.

Aggiustate di sale e di pepe e aggiungete un trito di prezzemolo e di aglio a piacere (noi non lo mettiamo).

Potete servire il baccalà mantecato con dei croccanti crostini di polenta: preparate una polentina bianca o gialla, fatela raffreddare su di un vassoio, quando sarà ben fredda tagliatela a rettangoli che andrete ad abbrustolire in forno con il grill o in una bistecchiera!

Baccalà in Insalata

La ricetta approvata dalla “Venerabile Confraternita del Baccalà alla Vicentina”

 

Ingredienti per 4 persone:

800 gr di Baccalà già ammollato • 1 ciuffo di prezzemolo • 1 spicchio di aglio tritato • olio extravergine di oliva   pepe quanto basta   sale quanto basta

 

Preparazione:

Mettete il baccalà in una casseruola con acqua fredda leggermente salata, quando raggiunge l'ebollizione lasciate cuocere per circa 15 minuti, avendo cura di schiumarlo quando necessario.

Togliete il baccalà, appena si sarà intiepidito eliminate la pelle e le spine. Sfogliatelo con le dita e conditelo con il trito di aglio e prezzemolo, un filo d'olio evo, regolate di sale e pepe e servite. Ottimo anche freddo.

Le nostre specialità

  • Prosciutto crudo dolce di Montagnana DOP stagionatura 20/22 mesi
  • Prosciutto crudo di Parma DOP
  • Prosciutto di Cinta Senese
  • Culatello di Zibello
  • Sopressa naturale Vicentina e con filetto
  • Asiago di malga
  • Pecorino Toscano Val d'Orcia
  • Formaggio Francese al latte di capra
  • Brie de Meaux
  • Il Comte
  • Olio extra vergine d'oliva dei Colli Berici - Colli Euganei

 

La nostra cantina

Prenotate il vostro

Pranzo al Bistrot

Prenotate la vostra

Cena esclusiva al Bistrot

Organizzate il vostro

Take away personalizzato

Leggete cosa

Dicono di noi

Prenota il tuo pranzo al Bistrot

 
 

Prenota la tua cena esclusiva al Bistrot

Il Ceppo è a disposizione per riservare l'intero BISTROT per una cena esclusiva, con un minimo di 20 posti. Lasciateci i tuoi dati e vi ricontatteremo per organizzare il vostro evento E IL MENÙ PERSONALIZZATO.

 
 

Per ogni ulteriore informazione, può contattarci in negozio al 0444 544414
o direttamente Maria Giovanna Boscolo al 348 5461312.

Organizza il tuo Take Away personalizzato

 
 

Dicono di noi

Il Giornale di Vicenza - articolo su Il Ceppo

Titolo

At vero eos et accusamus et iusto odio dignissimos ducimus qui blanditiis praesentium voluptatum deleniti atque corrupti quos dolores et quas molestias excepturi sint occaecati cupiditate non provident, similique sunt in culpa qui officia deserunt mollitia animi, id est laborum et dolorum fuga. Et harum quidem rerum facilis est et expedita distinctio. Nam libero tempore, cum soluta nobis est eligendi optio cumque nihil impedit quo minus id quod maxime placeat facere possimus, omnis voluptas assumenda est, omnis dolor repellendus. Temporibus autem quibusdam et aut officiis debitis aut rerum necessitatibus saepe eveniet ut et voluptates repudiandae sint et molestiae non recusandae. Itaque earum rerum hic tenetur a sapiente delectus, ut aut reiciendis voluptatibus maiores alias consequatur aut perferendis doloribus asperiores repellat.

×
 
 
Il Ceppo Gastronomia Vicenza

Contattaci per organizzare il tuo banchetto, prenotare il tuo pranzo o riservare il Bistrò per la tua serata esclusiva.

 
 

Tel. +39 0444 544414

Corso Andrea Palladio, 196
36100 Vicenza (VI)
Fax. 0444 322202

Seguici sui social:

Vuoi essere aggiornato sul menù del giorno, sugli eventi, degustazioni e promozioni de Il Ceppo?

Iscriviti alla newsletter scrivendo qui sotto il tuo indirizzo email e cliccando su Iscriviti!

 
  Lavora con noi

Il Ceppo valuta personale qualificato per le seguenti mansioni:

Le candidature dovranno pervenire tramite l'apposito form contatti compilando tutti i dati richiesti. Ricorda di allegare il Curriculum Vitae in fomrato PDF o Word con foto personale. I selezionati verranno contattati per un colloquio con il nostro responsabile del personale.